Gestione Deposito Secondario da Destinatario e Sede Destinatario

La gestione del deposito secondario nelle movimentazioni in conto Visione/Noleggio è sempre stata lasciata fino ad ora a discrezione dell'operatore, che doveva provvedere, prima dell'inserimento delle righe, a specificare il deposito di movimentazione.

Con l'aumentare dell'utilizzo di questo tipo di documenti, è stata realizzata una parametrizzazione, disponibile a livello del tipo documento, mediante la quale il deposito viene automaticamente assegnato (e creato se necessario), utilizzando come codice del destinatario e/o la sede del destinatario.